Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

   

Crazy Pineapple

Il Crazy Pineapple é una interessante variante dell'Hold'em poker. Le principali differenze tra i due giochi sono: Le tre carte private e la regola secondo la quale una di queste tre carte deve essere scartata dopo il flop. Regole generali...

Il Crazy Pineapple é una interessante variante dell'Hold'em poker. Le principali differenze tra i due giochi sono: Le tre carte private e la regola secondo la quale una di queste tre carte deve essere scartata dopo il flop.

Regole generali

Nel crazy pineapple poker, ogni giocatore riceve tre carte coperte. Queste sono dette carte private (pocket cards). Nel primo turno di scommesse il mazziere volterà tre carte comuni (indicate come il flop)faccia all'aria nel centro del tavolo. Durante il secondo turno di scommesse tutti i giocatori devono scartare una delle proprie carte private. Il mazziere provvederà allora a voltare ancora una carta comune (detta il turn). Il terzo turno di scommesse richiede che il mazziere volti un'ultima carta comune (chiamata the river). Durante il turno finale di scommesse ha luogo lo showdown. Per lo showdown del crazy pineapple poker i giocatori possono usare una delle seguenti combinazioni:

Entrambe le rimanenti carte private e le tre carte comuni

Una delle carte comuni e quattro delle carte comuni

Tutte le cinque carte comuni (detto giocare il tavolo)

Struttura delle scommesse

Nel Crazy Pineapple si hanno quattro turni di scommesse. Ogni scommessa o rilancio nei primi due turni sono limitate al valore minimo previsto per il tavolo. Da ricordare che tutti i giocatori devono scartare una carta privata dopo il secondo turno di scommesse. Le scommesse e i rilanci durante gli ultimi due turni devono essere pari al limite massimo previsto dal tavolo.

Il numero massimo di puntate concesse ad ogni giocatore per ogni turno di scommesse é di quattro. Ossia (1) scommessa, (2) rilancio, (3) contro rilancio, e (4) il cappello. Il termine cappello (cap) é usato per descrivere il terzo rialzo in un turno sul quale sarà posto il cappello in modo che non possa essere ulteriormente rilanciato. Una volta posto il cappello i giocatori avranno le sole possibilità di coprire la scommessa o passare.