Cookies sul sito di PokerNews

Noi utilizziamo i cookies per potenziare gli elementi interattivi del sito come login e sondaggi e per consentire ai media partners di analizzare l'uso del sito stesso. Abilitate l'opzione dei cookies per sfruttare completamente le potenzialità del sito. Mantenendo abilitata l'opzione dei cookies, ne accettate il loro utilizzo. Verificate le informazioni sui cookies per maggiori informazioni.

Continua ad utilizzare i cookie

Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

   

The 2012 PokerStars and Monte-Carlo® Casino EPT Grand Final

Main Event

EPT Grand Final: trionfa Mohsin Charania; quarto Sergio Castelluccio

• Livello 33: 100,000-200,000, 30,000 ante
Mohsin Charania the EPT Grand Final Champion
Mohsin Charania the EPT Grand Final Champion

Dopo sei giorni di poker di altissimo livello volge al termine questo PokerStars e Monte-Carlo® Casino European Poker Tour Grand Final. Ad avere la meglio sul field che vedeva alla partenza 665 giocatori è l'americano Mohsin Charania, fortissimo online player con quasi 5 milioni di dollari vinti in carriera.

Mohsin Charania sconfigge nell'atto finale la francese Lucille Cailly dopo appena cinque mani di gioco. Decisivo, come spesso capita, un coin flip, nel più classico dei cooler che si può presentare in questo gioco: Lucille Cailly apre a 400,000 con {A-Diamonds}{K-Clubs}, Mohsin Charania spilla {Q-Hearts}{Q-Spades} e 3betta a 860,000, dopo qualche secondo la Cailly annuncia la 4bet e spinge al centro 2,055,000 gettoni, Charania a questo punto pusha coprendo in chips la Cailly che ovviamente snappa. Il board {9-Clubs}{3-Hearts}{2-Clubs}{7-Spades}{2-Hearts} non aiuta la giocatrice francese che si ferma quindi ad un passo dal sogno ed incassa 1.100.000€ grazie al deal effettuato poco prima dell'inizio della fase testa a testa.

Mohsin Charania è incoronato campione di questo EPT Grand Final e porta a casa 1.350.000€, la prestigiosa picca destinata al vincitore, un bellissimo braccialetto Shamballa Jewels del valore di circa 10.000€ ed il pass per il Freeroll dei Campioni che avrà luogo proprio domani sempre qui a MonteCarlo.

Il nostro portacolori e pro di Enjoybet.it Sergio Castelluccio, che cominciava questo tavolo finale da short, chiude invece al 4° posto per 400.000€ ma con tanto amaro in bocca. Castelluccio infatti comincia alla grande il tavolo finale e si porta in testa grazie alla seguente mano: Sergio Castelluccio apre a 200,000 con {K-Clubs}{K-Diamonds} da early position, Daniel Gomez pusha per 1,255,000 con {A-Spades}{Q-Hearts} da hijack, Rodrigo Caprioli spilla {J-Clubs}{J-Diamonds} e chiama da small blind, Castelluccio fa call a sua volta lasciandosi 360,000 chips dietro. Flop {Q-Diamonds}{4-Spades}{4-Clubs}: Caprioli mette all in Castelluccio che ovviamente chiama. Turn {10-Diamonds} e river {K-Hearts} non cambiano le cose ed il nostro Sergio Castelluccio triplica praticamente il suo stack mentre Daniel Gomez è il primo eliminato del final table di questo Grand Final.

L'italiano da quel momento si fa sempre più aggressivo e riesce a rimpolpare ancora il suo stack, eliminando anche il brasiliano Caprioli: {a-}{8-} per Castelluccio e {q-}{q-} per Caprioli. {a-} al river ed il pro di Enjoybet.it vola sempre più alto nel count.

Successivamente Castelluccio perde un grosso piatto contro il futuro vincitore: l'italiano chiama con {7-Spades}{7-Diamonds} la 3bet dell'americano preflop e poi chiama tutte le puntate su un board {4-Diamonds}{3-Diamonds}{3-Hearts}{9-Hearts}{6-Hearts} vedendosi girare però {K-Clubs}{K-Hearts} da Charania.

Di li a poco è il momento dell'epilogo per il nostro portacolori: Castelluccio apre a 320,000 da UTG con {J-Diamonds}{J-Hearts}, Charania 3betta a 680,000 da bottone con {8-Clubs}{6-Clubs}, Lucille Cailly coldcalla con {A-Spades}{Q-Diamonds} da small blind, Castelluccio pusha per circa 3,5 milioni e la francese tanka almeno 3 minuti prima di chiamare.
Il board {10-Clubs}{9-Diamonds}{3-Diamonds}{Q-Hearts}{3-Hearts} non è favorevole a Castelluccio che è quindi player out.

Ecco il payout del final table:

PositionNamePrize
1Mohsin Charania€1,350,000
2Lucille Cailly€1,050,000
3Bernard Guigon€545,000
4Sergio Castelluccio€400,000
5Rodrigo Caprioli€315,000
6Michael Dietrich€245,000
7Clayton Mozdzen€185,000
8Daniel Gomez€130,000

E' tutto quindi per questa Season 8 dello European Poker Tour ci ha regalato tante emozioni, specialmente qui a MonteCarlo.

Appuntamento con il prossimo grande Blog Live targato Pokernews è per l'IPT Sanremo Grand Final a partire da giovedì 3 Aprile!

Tags: Mohsin Charania

Mano #5: Lucille Cailly eliminata al 2° posto (€1,050,000)

• Livello 33: 100,000-200,000, 30,000 ante
Lucille Cailly eliminated in 2nd place
Lucille Cailly eliminated in 2nd place

Lucille Cailly apre a 400,000 con {A-Diamonds}{K-Clubs}, Mohsin Charania spilla {Q-Hearts}{Q-Spades} e 3betta a 860,000, dopo qualche secondo la Cailly annuncia la 4bet e spinge al centro 2,055,000 gettoni, Charania a questo punto pusha coprendo in chips la Cailly che ovviamente snappa!!!

Il board {9-Clubs}{3-Hearts}{2-Clubs}{7-Spades}{2-Hearts} è liscissimo e la Cailly chiude quindi al 2° posto per €1,050,000. Nonostante l'enorme cifra vinta la francese è però scurissima in volto per la vittoria sfuggitale di un soffio.

Tags: Lucille CaillyMohsin Charania

C'è il deal!

• Livello 33: 100,000-200,000, 30,000 ante

Mohsin Charania si assicura €1,150,000 mentre Lucille Cailly porterà a casa almeno €1,050,000.

Per il vincitore €200,000 aggiuntivi, la picca, il braccialetto Shamballa Jewels ed un posto nel Tournament of Champions che si giocherà domani.

Ha inizio quindi l'heads up!

Tags: Lucille CaillyMohsin Charania

Livello 33 avviato

Postato 2012-04-30 18:13 GMT+1 di chingster23
Livello:
33
Bui:
100000/200000
Ante:
30000
1234